Km 0 – MANGIA LOCALE

Un ritorno al passato

L’idea di prodotti a chilometro zero piace a un numero sempre maggiore di persone e gli aspetti positivi di questo modo di fare acquisti sono davvero tanti.
Il mangiare a km 0 acquistato presso i produttori agricoli vicini a noi ci insegna a riscoprire la stagionalità dei prodotti del nostro territorio.

Acquistando i prodotti a km 0 ci consente di conoscere di persona il produttore agricolo e ci permette un contatto diretto con i processi e le persone che stanno dietro al formaggio, alla carne, alla frutta e alle verdure che poi mangeremo.
Il contadino vende i prodotti tradizionali della sua azienda, attraverso i mercati del contadino mentre il consumatore cha fa la spesa a km 0, sa di comperare merce freschissima, risparmiando.
Con questo modo di fare la spesa impariamo a conoscere la stagionalità e la tipicità dei prodotti locali, divenendo dei consumatori consapevoli ed esperti.

L’importanza di un ritorno al consumo dei prodotti di stagione è fondamentale, senza più accettare le scelte che ci vengono imposte dalle multinazionali e dalle grandi catene di distribuzione.

Dal produttore al consumatore, un motto vincente!

  

Questa voce è stata pubblicata in Notizie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.